Disponibilità Prodotti
La disponibilità dei prodotti presenti  sul sito web shop.bonfantiborse.net , a causa dell’ accesso e della possibilità di inoltrare ordine on-line, si modifica in tempo reale. Pertanto Bonfanti Borse s.r.l. non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata.

Descrizioni, informazioni e specifiche tecniche
Le informazioni tecniche inserite nel sito web shop.bonfantiborse.net sono ricavate dalle informazioni pubblicate dalle case produttrici dei beni inseriti, così come qualsiasi descrizione tecnica, dimensionale o di utilizzo. Pertanto Bonfanti Borse s.r.l. si riserva la facoltà di modificare e /o adeguare le informazioni tecniche e dimensionali dei prodotti del catalogo, in base a quanto sarà comunicato dai produttori, anche senza preavviso alcuno.

Diritto di annullamento degli ordini: Il cliente potrà chiedere l’annullamento dell’ordine e la Bonfanti Borse s.r.l. si riserva l’accettazione dell’ annullamento dello stesso. L’annullamento dovrà avvenire in forma scritta. In caso di rescissione o di annullamento dell’ordine da parte del Cliente è dovuto alla Bonfanti Borse s.r.l. un indennizzo forfetario calcolato nell’ammontare del 30% del prezzo totale dell’ordine, salvo specifiche richieste superiori, se l’ammontare del danno, derivante alla Bonfanti Borse s.r.l. in conseguenza della rescissione o dell’annullamento dell’ordine, superasse il 30%.

Giurisdizione e foro competente: Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro di Milano (Tribunale-Italia).

Avvertenza al consumatore sul diritto di recesso
Nel caso in cui LA STIPULA DI UN CONTRATTO DI ACQUISTO avvenga FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI, la vendita in questione è da considerarsi soggetta al D.Lgs n. 185 del 22/05/1999, che prevede la possibilità da parte dell’acquirente di esercitare il diritto di recesso.
Rientrano quindi in questo caso gli acquisti a distanza fatti tramite telefono, o tramite Internet siano essi consegnati a domicilio oppure ritirati presso la sede della società o presso un punto di presenza sul territorio.
A chi si applica:
Alle persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale.
Sono perciò esclusi dal diritto di recesso, gli acquisti effettuati da rivenditori e da aziende.
In cosa consiste:
Il consumatore ha diritto, entro un termine di 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, di esercitare il DIRITTO DI RECESSO. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione del bene acquistato al venditore e nel conseguente rimborso del prezzo di acquisto.
Il diritto di recesso e le sue condizioni necessarie:

  • Si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; esso non può essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto;
  • La sostanziale integrità del bene è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. Il Prodotto dovrà essere custodito con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, privo di segni di usura o sporcizia, non deve essere stato utilizzato, indossato, lavato o danneggiato;
  • Il diritto di recesso non si applica nel caso di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati (es. prodotti di abbigliamento personalizzati su espressa richiesta del cliente) o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;
  • Il Prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale completa in tutte le sue parti (compreso il cartellino identificativo, che deve essere ancora fissato ai prodotti con il sigillo monouso, esso costituisce parte integrante del prodotto);
  • Per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola, sulla quale apporre l’etichetta da noi fornita, riportante il numero di RMA (codice di autorizzazione al rientro); va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

Come usufruirne:
Accertarsi di avere pronti i seguenti dati:
– fattura originale (indica il numero di ordine e di fattura);
– in caso di recesso parziale, codice articolo/i;
– coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. ABI – CAB – Conto Corrente dell’intestatario della fattura).
Nel caso in cui l’intestatario della fattura oggetto di esercizio di Recesso non avesse proprie coordinate bancarie, può fornire quelle di un proprio familiare o conoscente facendo esplicita menzione di autorizzazione a Bonfanti Borse s.r.l. ad accreditare l’importo su tali coordinate bancarie a mezzo fax.
Una volta esplicate le formalità sopra indicate, occorre contattare la Bonfanti Borse s.r.l. per ottenere il codice di “Rientro Merce Autorizzato” (RMA).
Inviare anche a mezzo fax, al numero +39.0331 604607 oppure al seguente indirizzo e-mail: shop@bonfantiborse.it, una dichiarazione scritta e firmata della volontà di esercitare il diritto di recesso riepilogando tutti i dati sopra indicati e richiesti (inclusa anche l’eventuale autorizzazione ad accreditare l’importo su conto corrente bancario intestato a terzi).
Come effettuare la spedizione di rientro:
Dopo aver ottenuto il codice di RMA, imballare accuratamente i materiali in modo da salvaguardare gli involucri originali dei prodotti da qualsiasi danneggiamento, scritta o apposizione di etichette.
Appuntare sui colli spediti, in posizione visibile il codice RMA.
Spedire la merce al seguente indirizzo:

Bonfanti Borse s.r.l.

Via Ambrogio Colombo, 114                      

21055 Gorla Minore – VA – Italy

Tempi di evasione bonifico a clienteBonfanti Borse s.r.l. , se la procedura RMA sopra indicata viene eseguita correttamente, provvederà entro 30 giorni lavorativi dal ricevimento della merce ad effettuare l’accredito al cliente dell’importo pagato in fattura, escluso le spese di spedizione (art. 5, comma 6, D.Lgs n. 185 del 22/05/1999).
Attenzione : spedizioni sprovviste di codice RMA non saranno accettate dalla Bonfanti Borse s.r.l.